Classi contigue di numeri

Due successioni di numeri si dicono classi contigue se soddisfano le seguenti condizioni:

  • I termini della prima successione sono crescenti, quelli della seconda sono decrescenti.
  • I termini della prima sono tutti minori di quelli della seconda.
  • La differenza tra i termini delle due successioni si riduce man mano che si va avanti e sembra tendere a zero, ovvero per quanto si scelga un numero $\epsilon$ piccolo a piacere, è possibile trovare due elementi, appartenenti rispettivamente alle due classi, tali che la loro differenza sia più piccola di $\epsilon$.
  • classi_contigue_di_numeri.txt
  • Ultima modifica: 2014/03/07 14:48
  • da Roberto Puzzanghera